Articolo 13-ter DL n. 83 del 2012 - Disposizioni in materia di responsabilità solidale dell’appaltatore

Pubblicato il 09.10.2012

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Lo scorso 12 agosto è entrato in vigore l’articolo 13-ter del decreto legge 22 giugno 2012, n. 83 (cd. decreto crescita) – convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 134 – che, sostituendo integralmente il comma 28 dell’articolo 35 del DL n. 223 del 2006, ha modificato la disciplina in materia di responsabilità fiscale nell’ambito dei contratti d’appalto e subappalto di opere e servizi.

La disposizione, in estrema sintesi, prevede la responsabilità dell’appaltatore e del committente per il versamento all’Erario delle ritenute  fiscali sui redditi di lavoro dipendente e dell’imposta sul valore aggiunto dovuta dal subappaltatore e dall’appaltatore in relazione alle prestazioni effettuate nell’ambito del contratto.

L'Agenzia chiarisce molti dubbi interpretativi, uno dei principali riguarda l'applicabilità del decreto agli appalti già sottoscritti ma con pagamenti succesivi al 12 agosto 2012.

Qui il link al sito dell'Agenzia con possibilità di scaricare la circolare 40E che trovate comunque anche allegato alla notizia. 

Avv. Luca Manconi